User Generated Content: dalla vita reale alla rete