A che ora “pubblico”?

Hai impiegato l’intero pomeriggio a creare il contenuto vincente, non vorrai mica sprecarlo sbagliando l’orario di pubblicazione?

Premesso che ogni azienda usa i social in modo personalizzato e con obiettivi differenti, e proprio per questo si rivolge a target con interessi e orari diversi, analizziamo sommariamente una statistica pubblicata qualche mese fa da Quicksprout, una piattaforma digitale che analizza siti web e social. Dopo aver raccolto numerose fonti, secondo QuickSprout, risulterebbe che ogni Social ha orari preferenziali da tenere in considerazione affinchè la nostra pubblicazione abbia una buona resa.

Facebook Time

Dai dati raccolti, risulta che l’86% dei post vengono pubblicati in giorni lavorativi e che i giorni migliori per postare su Facebook sono il Giovedì e il Venerdì. In questi giorni gli utenti sono più propensi ad essere coinvolti. Le persone stanno su Facebook per svagarsi, quindi con la mente sgombra e in momenti rilassati possono dedicarsi al nostro post.

Il coinvolgimento cala del 3,5% a inizio settimana.

Quicksprout indica inoltre che nel primo pomeriggio, attorno alle 13:00, i post raggiungono il massimo di condivisioni mentre verso le 15:00 raggiungono il massimo dei click.

Twitter Time

La ricerca sottolinea la differenza tra chi twitta per comunicare con il B2B e chi si rivolge al cliente finale. Per coinvolgere i business man è opportuno conversare dal Lunedì al Venerdì, mentre il B2C si raggiunge dal Mercoledì alla Domenica.

Gli orari con la migliore percentuale di click sul proprio contenuto sono tra le 12:00 e le 18:00 mentre alle 17:00è più facile essere retwittato e quindi c’è più probabilità che il proprio messaggio venga visto anche da contatti che non ci seguono.

Linkedin Time

Naturalmente su Linkedin troviamo i professionisti di ogni settore. Questo pubblico ha un’interesse professionale e cerca argomenti utili al proprio business. Poco utile sarà postare alla domenica, meglio scegliere i giorni lavorativi.E se al Lunedì hanno la posta piena di email urgenti alle quali rispondere, il Martedì, il Mercoledì e il Giovedì sono ottime giornate per leggere il tuo contenuto su Linkedin.

La ricerca sottolinea che il Martedì dalle 10:00 alle 11:00 è il momento migliore per ottenere il maggior numero di condivisioni e di click

Instagram Time

Il coinvolgimento migliore su Instagram invece lo si ottiene postando al lunedì e fuori dagli orari lavorativi.

Google Plus Time

Il social di Google, anche se ancora poco utilizzato, da ottimi risultati nei giorni lavorativi e negli orari tra le 9.00 e le 11.00

Orari a parte, è imprescindibile che il contenuto debba essere di qualità e apportare valore altrimenti non esiste orario che tenga, rimarrà comunque non visto.

Tralasciando le statistiche, come già sottolineato in apertura di questo articolo, ogni azienda è differente e ha un pubblico differente quindi il nostro consiglio è sempre quello di provare a postare in orari differenti e controllare le statistiche delle proprie pagine social.  Solo osservando attentamente quei dati sapremo veramente come si comportano i clienti che ci interessano.

Fonte: Quicksprout

mm
Forlani Studio

In più di trent’anni di “onorato” servizio, molte aziende hanno scelto i servizi di Marketing, Comunicazione e Web targati Forlani Studio. L’esperienza ci ha insegnato che la ricerca di nuove forme di comunicazione non si deve mai fermare: per questo il mix dei servizi professionali che siamo in grado di offrire fa di noi il partner ideale per le grandi, le medie e le piccole aziende.