E-commerce o Marketplace

E-commerce o Marketplace?2 min read

Vuoi vendere online ma non sai se aprire un E-commerce o Marketplace?

Tutti ti dicono di aprire un e-commerce per aumentare le vendite e abbattere la localizzazione.

Ti dicono che l’e-commerce è l’unico modo per non soccombere. Che il futuro della tua azienda si gioca online.

È vero, la vendite online sono in continua crescita.
Ma ti sei mai chiesto cosa comporta la strutturazione e la gestione di un’e-commerce proprietario? Ci sono soluzioni alternative per vendere online?

Bisogna uscire dall’ottica che basta mettere il sito ecommerce online ed è il gioco è fatto.
Avere un e-commerce non è solo la spesa iniziale di pagare un professionista per crearlo, ma sono anche tutte le spese per mantenerlo, gestirlo, farlo conoscere, gestire la logistica, i resi, i rapporti con i clienti, etc…

Come si gestisce la fatturazione, il magazzino, le scorte, il rapporto con i clienti, la pubblicità in un e-commerce?

Un e-commerce è un’azienda logistica, ma è anche un brand che deve farsi conoscere e farsi spazio tra molti altri competitors che non saranno più solo quelli locali, ma saranno in tutta Italia, o addirittura nel mondo.

Ci sono migliaia di e-commerce online, ma pochi sono quelli che veramente creano utile.
A volte l’e-commerce può risultare veramente controproducente.

Esistono però molti altri spazi che si possono valutare per vendere online.

Hai mai valutato i Marketplace? Sai cosa sono? Se ti dico nomi come: Ebay, Amazon, Privalia, Booking etc…ti viene in mente qualcosa?

Differenza tra E-commerce e Marketplace

Una tra le principali differenze sta nella grandezza, non tanto di fatturato, ma di varietà di prodotti e magazzino.
I marketplacet gestiscono quantità di articoli e di fornitori imponenti mentre un ecommerce solitamente tratta solo una tipologia di prodotto.

Nell’ecommerce il team gestisce direttamente tutto: transazioni, marketing, pubblicità, etc… mentre nei marketplace queste attività sono affidate al marketplace stesso.

Vantaggi di un Marketplace

  • Fiducia: un utente che trova il tuo prodotto in vendita online e non conosce ancora il tuo brand, avrà più sicurezza nell’acquistarlo in un marketplace già conosciuto rispetto ad una transazione in un piccolo ecommerce.
  • Facilità di gestione: puoi aprire il tuo negozio online e iniziare subito a vendere attraverso la piattaforma marketplace senza avere un sito web alle spalle

Svantaggi di un Marketplace

  • Profitto: tendenzialmente in un ecommerce puoi guadagnare di più perché non hai fee da pagare alla piattaforma, ma per impostare un ecommerce professionale avrai un’ingente spesa iniziale
  • Il sito non è tuo: non puoi operare in autonomia, non puoi gestire bene la SEO, non sempre puoi creare offerte
  • Concorrenza: la concorrenza è più vicina. Anche i tuoi competitor di settore sono sulla stessa piattaforma

 Se sei interessato al Marketplace piu famoso del mondo, leggi anche le nostre valutazioni in Vendere su Amazon Conviene Veramente.

mm
Forlani Studio

In più di trent’anni di “onorato” servizio, molte aziende hanno scelto i servizi di Marketing, Comunicazione e Web targati Forlani Studio. L’esperienza ci ha insegnato che la ricerca di nuove forme di comunicazione non si deve mai fermare: per questo il mix dei servizi professionali che siamo in grado di offrire fa di noi il partner ideale per le medie e piccole aziende che vogliono diventare grandi.