facebook ads vs Google ads

Google Ads o Facebook Advertising?3 min read

Ad ogni incontro la stessa domanda: I miei obiettivi sono x, y, z, che pubblicità online devo attivare per raggiungerli? Ecco alcune differenze che possono aiutarti a scegliere.

Cosa puoi fare con Google ADS

  • Soddisfare una domanda attiva di una persona e raggiungere l’utente che già è interessato al tuo servizio / prodotto ottenendo così più facilmente un contatto da convertire in vendite.
  • Avere un pubblico molto vasto.
  • Targettizzare in base alla geolocalizzazione, orario, e specifici siti web ( Campagne display ).
  • Scegliere in base ai tuoi obiettivi che tipo di campagne impostare: rete di ricerca, rete Display, campagne di Remarketing dinamico.
  • Ottenere dati dettagliati delle tue campagne.
  • Avere traffico immediato sul tuo sito.
  • Controllare dettagliatamente il budget quotidiano e il costo massimo per clic

I Contro di Google ADS

  • Se non gestito correttamente può essere troppo costoso rispetto alla resa generando un costo-contatto alto.
  • La gestione delle campagne è abbastanza complessa e richiede molto tempo.
  • La creazione di annunci offre uno spazio limitato per il copy: 3 brevi linee
  • Immagini e video, molto utili per incuriosire l’utente sono permesse solo con campagne in Google Shopping e You Tube Adv.

Cosa puoi fare con Facebook Advertising

  • Creare Brand awareness e soddisfare una domanda latente di una persona e stimolare la sua scelta.
  • Fare conoscere il tuo prodotto e il tuo brand quando il tuo utente è nella fase iniziale di acquisto.
  • Targettizzare in base a regione, province, paese, età, sesso, lingua, interessi, persone che seguono pagine Facebook di Competitors.
  • Usare immagini e Video accattivanti per descrivere il tuo prodotto / servizio.
  • Avere traffico immediato sul tuo sito.
  • Impostare e monitorare semplicemente le tue campagne.
  • Controllare il budget quotidiano e la spesa massima per clic.

I Contro di Facebook Advertising

  • Se non gestito correttamente può essere troppo costoso rispetto alla resa generando un costo-contatto alto.
  • Se la targettizzazione è troppo specialistica o approfondita risulta un audience troppo limitata e quindi poco incisiva.
  • Si può impostare una campagna in giorni e fasce orarie specifiche solo se si imposta un budget totale e non con un budget giornaliero. Il budget giornaliero si controlla meglio.
  • Se ci si rivolge al B2B è meno incisivo in quanto le persone si collegano a Facebook per svago e non per lavoro. Comunque con una buona targetizzazione si possono raggiungere ottimi risultati anche qui.

  • Facebook Adv ha un costo inferiore rispetto allo stesso settore/mercato di Google ADS.
  • Facebook Adv raggiunge solo gli utenti iscritti al Social Network ( che sono milioni ) mentre Google ADS raggiunge tutti gli utenti online che utilizzano Google e Partner come motore di ricerca.
  • Facebook Adv ha un’interfaccia più intuitiva per gestire le campagne rispetto a Google ADS.
  • Google ADS valuta vari aspetti del tuo sito prima di proporre il tuo annuncio mentre Facebook Advertising non valuta ne il tuo sito né la tua Fanpage.

E ora dove investo il mio budget pubblicitario?

Una risposta valida per tutte le aziende non esiste.
Gli elementi per definire quale mezzo utilizzare o se attivare entrambi, vengono scelti in base agli obiettivi che voglio raggiungere e al budget messo a disposizione.
Tenete presente che Facebook Advertising aiuta a fare conoscere il proprio marchio soprattutto stimolando un desiderio latente. E’ molto performante nella fase iniziale di un processo d’acquisto perchè si inserisce in un news feed che tratta svariati argomenti e raggiunge le persone in un momento di svago. Propone il tuo prodotto prima che l’utente lo stia già cercando.
Le Campagne di Google ADS invece risultano più incisive quando il nostro potenziale cliente ha già idea di quello che gli interessa e vuole delle conferme su cosa scegliere: è già interessato all’argomento ma necessita informazioni aggiuntive per concludere le sue scelte. La nostra pubblicità si inserisce per proporgli una soluzione in più!

Sperando di avere fatto di un po’ di chiarezza ai tuoi dubbi, ora sei pronto per iniziare ad allocare il tuo budget per la pubblicità online.

Ed ora, che fare?

Non ti affidare al fai da te! Per qualsiasi chiarimento e approfondimento non esitare a contattarci! 
Siamo Google Partners, sappiamo ciò che facciamo!

Articoli Correlati
mm
Forlani Studio

In più di trent’anni di “onorato” servizio, molte aziende hanno scelto i servizi di Marketing, Comunicazione e Web targati Forlani Studio. L’esperienza ci ha insegnato che la ricerca di nuove forme di comunicazione non si deve mai fermare: per questo il mix dei servizi professionali che siamo in grado di offrire fa di noi il partner ideale per le medie e piccole aziende che vogliono diventare grandi.